Squadra Antincendio Boschivo (A.I.B)

 Per essere volontari AIB è necessario, oltre al corso base, frequentare un corso specifico teorico/pratico. La nostra squadra, formato da 10 persone, ha seguito il corso con il Corpo Forestale dello Stato che è l’organo preposto per lo spegnimento boschivo. L’attività consiste nel monitoraggio del territorio (soprattutto nel periodo di massima pericolosità da settembre a marzo indicato dalla Regione Lombardia), esercitazioni antincendio, manutenzione delle attrezzature, interventi in emergenza. La squadra è dotata di attrezzature specifiche individuali (tute, caschi, calzature, guanti ecc.) e macchinari specifici per i casi d’incendio in particolare un automezzo antincendio con dotazioni particolari, denominato “defender” che il Comune di Botticino ha potuto acquistare con il contributo della Regione Lombardia e che ci è stato affidato in comodato d’uso.

Considerata la complessità per l’utilizzo, sono necessarie continue esercitazioni, per comprenderne il funzionamento e per un’autonomia d’intervento di ogni singolo membro della squadra, che riguardano l’utilizzo delle pompe, il caricamento dell’acqua e le tecniche di spegnimento.  Le attività programmate sono: a settembre, nelle giornate di sabato e domenica,  monitoraggio del territorio come attività di prevenzione; ad ottobre un’esercitazione congiunta con le squadra idrogeologica e logistica per acquisire le modalità d’intervento in caso d’incendio boschivo.


Pubblicato il: 23/09/2015 - 15:30 - Aggiornato il: 23/09/2015 - 15:30